Il destino già disegnato

“Io non sono cattiva, è che mi disegnano così”

La battuta di Jessica Rabbit, contenuta all’interno del famoso film “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, riassume in se stessa le mille domande che tutti noi esseri umani rivolgiamo a noi stessi riguardo la nostra vita ed il nostro destino.

E’ tutto già scritto? Fino a dove la nostra volontà, il nostro libero arbitrio, possono modificare il nostro futuro?
E le nostre scelte, da noi compiute in apparente totale libertà, sono forse a loro volta vincolate ad una trama a noi ignota?

La profondità delle parole di Jessica Rabbit si stempera nel contesto di ilarità del film, ma lasciano il segno.
Il disegnatore “decide” quali saranno le azioni di Jessica, le parole di Jessica, le mosse di Jessica, le scelte di Jessica.
Il nostro disegnatore ha già deciso tutto per noi, o solo una parte?

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Il destino già disegnato

  1. Vittorio ha detto:

    La risposta la trovi nel fumetto di Deadpool. Un supereroe che sa di essere un fumetto.

    Piace a 3 people

  2. francescodicastri ha detto:

    Mi fa riflettere su una cosa. Che il mondo che ci siamo immaginati, un mondo di cui a lungo ci siamo rifiutati di vedere la violenza e la volgarità e lo sfruttamento e così via, tutto a un tratto, è venuto fuori. Nei fumetti non esiste, per quello che mi piacciono. Gotham, Smallville, Metropolis, ma anche Paperopoli e Topolinia, sono subito così come sono e sono sempre così come sono.

    Piace a 1 persona

  3. Lu {pandored73} ha detto:

    Non esiste il libero arbitrio. Siamo il nostro cervello. Infatti ti consiglio un libro anzi, provo a buttarci giù due righe, se non mi viene nulla torno e lo scrivo qui.

    Piace a 2 people

  4. SaraTricoli ha detto:

    amo questo film e la battuta di Jessica è fenomenale, come dici tu, apre mille interrogative. Si potrebbe intavolare un discorso su svariati argomenti… anche sull’apparire diversi da quello che in realtà siamo…

    Piace a 1 persona

  5. gaberricci ha detto:

    Sono d’accordo con Schopenauer: il destino mischia le carte e gli uomini giocano la mano. Ma anche se non fosse così: qual è la differenza tra possedere il libero arbitrio e credere di possedere il libero arbitrio?

    Piace a 1 persona

  6. Sara Provasi ha detto:

    Secondo me è sempre destino

    Piace a 1 persona

  7. silvia ha detto:

    Il film mi è piaciuto molto, per il resto siamo noi con le nostre scelte a fare il nostro destino 😉

    Piace a 1 persona

  8. Joker ha detto:

    Spero non sia già tutto deciso.

    Piace a 1 persona

  9. Giuliana ha detto:

    Io non sono burbera ma ho la faccia da burbera

    Piace a 1 persona

  10. Paola Bortolani ha detto:

    La battuta di Jessica è diventata subito un classico. Ha un bel fondo di verità

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...