Libri inutili. “Grandma’s Dead: Breaking Bad News With Baby Animals”

Come presentare brutte notizie con la foto di un tenero animaletto.
C’è chi pensa che per indorare la pillola di una brutta notizia possa bastare la foto di un bianco coniglietto o di un cucciolo dagli occhi languidi.

Per farsene un’idea provate a pensare di ricevere la lettera di licenziamento accompagnata dalla foto di un agnellino.
Oppure pensate ad alcuni gattini che vi annunciano la morte improvvisa di un parente stretto.
O in alternativa ad un piccolo anatroccolo che vi comunica che avete un tumore.

Lo potete comperare qui.

Ma se vi avanzano 7 Euro propendete per la beneficenza, è meglio.

Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a Libri inutili. “Grandma’s Dead: Breaking Bad News With Baby Animals”

  1. Vittorio ha detto:

    o per un kebab con birretta, alla salute del caro estinto

    Piace a 2 people

  2. La gente si inventa proprio di tutto!

    Piace a 1 persona

  3. endorsum ha detto:


    questa l’ho usata anche da me, parlando di sandrone dazieri, a dire il vero 🙂

    Piace a 1 persona

  4. francescodicastri ha detto:

    7 euro? Sigarette, cornetto e caffè

    Piace a 1 persona

  5. exogino ha detto:

    Oddio! In quanto a cose inutili il tuo post mi ha fatto venire in mente questo HTML.it

    "Mi piace"

  6. Paola Bortolani ha detto:

    quando si dice che c’è spazio per tutti. Ma proprio tutti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...