La verità in tasca

Ho alcuni colleghi (tra cui Achille di cui talvolta parlo) che sembrano avere sempre la verità in tasca.

Sanno sempre tutto di tutto, elargiscono consigli specialmente se non richiesti, e tutto sommato ti accorgi che in realtà sono loro i primi a non sapere di cosa si stia parlando.

Cercano di colmare il “vuoto” con la “parola”, quando spesso il vuoto esigerebbe solo una cosa: il silenzio.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

41 risposte a La verità in tasca

  1. Raffa ha detto:

    Ohmammamia quanto è vero!

    Piace a 1 persona

  2. Anna Bernie ha detto:

    Ci sono persone che parlano pure in silenzio, allora significa che hanno qualcosa di vero da dire

    Piace a 3 people

  3. exogino ha detto:

    Ho scoperto che alcuni parlano a cazzo per tastare il terreno x provocare una reazione o x appropriarsi di informazioni altrimenti a loro negate…. sul lavoro intendo.

    Piace a 1 persona

  4. pikaciccio ha detto:

    Vero tante parole a volte significano niente

    Piace a 1 persona

  5. Vittorio ha detto:

    Mi trovi assolutamente d’accordo. Meglio il silenzio che parole a vuoto

    Piace a 1 persona

  6. Giuliana ha detto:

    “Silenzio” questo sconosciuta e sottovalutata arma benefica

    Piace a 1 persona

  7. quarchedundepegi ha detto:

    IL SILENZIO È… D’ORO.
    BUONGIORNO.
    Quarc

    Piace a 1 persona

  8. Massi Tosto ha detto:

    Mi hai dipinto perfettamente 😂😂

    Piace a 1 persona

  9. In genere io non parlo molto, ma giustifico quelli che lo fanno troppo con un “Magari ha detto la sua per dare comunque una mano”. Non so, sono troppo buona?

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      No, credo tu sia nel giusto.
      Anch’io parlo poco, e lascio democraticamente la parola a chi ha voglia di dire qualcosa.
      Ma certi insegnamenti appaiono stonati, come quella che non ha figli che dice ad una mamma che ne ha 2 cosa dovrebbe o non dovrebbe fare.
      Cose così.

      "Mi piace"

  10. La Grazia ha detto:

    E meno male che è solo un fattorino entra e esce, trova il suo tallone debole e ….
    Un giorno troverò il nome della tua azienda pagherò per fare un corso vicina vicina alla tua scrivania
    Corso -kikko
    Chissà quanto mi costerebbero 10h settimanali 🥳

    Piace a 1 persona

  11. francescodicastri ha detto:

    Io dico spesso: “Ascolta un consiglio, non ascoltare consigli…”

    Piace a 1 persona

  12. silvia ha detto:

    sono i peggiori!

    Piace a 1 persona

  13. massimolegnani ha detto:

    concordo, dall’uomo di strada ai colleghi di lavoro, dai politici agli scienziati, tutti a dire la loro senza vergognarsi di affermare oggi il contrario di ieri. Tacessero ci guadagneremmo tutti.
    ml

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Aggiungo io: i consigli vanno dati solo se richiesti.
      Se nessuno ti chiede nulla, perché diavolo devi sentenziare su argomenti che non conosci?

      La “molla” per questo mio post è stata la collega senza figli che si è sentita in dovere di dare consigli a quelle che ne ha 2, dicendole “bisognerebbe fare così” “dovresti dir loro” etc…

      "Mi piace"

  14. Massy ha detto:

    Un buon silenzio non fu mai detto….

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...