Il “Ministero della camminate strambe”

Una delle gag umoristiche più belle della storia della TV.
Non potevano essere stati che loro, i Monty Python, ad idearla ed a realizzarla in un modo così comico.

Già l’idea che possa esistere un “Ministero della camminate strambe” è una strampalaggine completa, vedere poi John Cleese (uno dei Monty Python) che cammina in modo del tutto bizzarro per andarci a lavorare completa l’assurdità della scena.

In realtà queste “cammninate strambe” non erano per nulla facili da eseguire, tant’è che nel tempo John Cleese iniziò a rifiutarsi di eseguirle, sostituendo il tutto con “The Silly Walks Song”, canzone cantata dai Monty Python in gruppo.

La gag (non ve la descrivo, fa morir dal ridere, vi rimando al filmato a fine post per guardarvela per conto vostro) in realtà rappresenta una presa in giro sulla burocrazia, che tratta seriamente argomenti del tutto frivoli, e tralascia con superficialità i veri problemi della popolazione.

I Monty Python non hanno mai fatto mistero di essersi ispirati all’attore comico Max Wall ed al suo personaggio “Professor Wallofski” per dar forma a questo loro esilarante “Ministero della camminate strambe”.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Il “Ministero della camminate strambe”

  1. Raffa ha detto:

    Favolosi! Non li conoscevo. I due filmati, non i Monty Python ovviamente.

    Piace a 1 persona

  2. Vittorio ha detto:

    dei montu python ho visto due fil, entrambi surreali
    una comicità molto al di fuori dei canoni alla benny hill, tanto per citarne uno

    "Mi piace"

  3. Parole e pensieri a bassa voce ha detto:

    Sono fantastici davvero😀👍

    "Mi piace"

  4. silvia ha detto:

    Bellissimi, buona giornata 😉

    Piace a 1 persona

  5. @didiluce ha detto:

    Fantastici!! 😂 Grazie! 😁

    "Mi piace"

  6. Massy ha detto:

    Homor inglese: freddo, distaccato , passivo ma esilarane.

    Piace a 1 persona

  7. francescodicastri ha detto:

    Grandissimi Monty Python. In Italia abbiamo avuto solo Totò con quel tipo di comicità

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      A livello gestuale, mimico, facciale posso essere d’accordo.
      Ma la comicità dei MP è molto di più, secondo me: critica sociale, irrisione della politica, avversione ideologica, prendono pure per il culo la religione.
      Totò (che ovviamente era da solo, mica in gruppo) non andava “contro” la politica e la religione, per dire. Ci provarono Tognazzi e Vianello e vennero banditi dalla Rai per anni, cosa che non accadde ai MP con la BBC.

      Piace a 1 persona

  8. Paola Bortolani ha detto:

    Il senso della vita! Grazie per i filmati che vado a gustarmi

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...