Il “cretino asintomatico”

Parliamo nuovamente dei cretini.
Il “cretino asintomatico” si differenzia notevolmente dal “cretino palese“, e forse è anche più pericoloso.

Il “cretino palese” è evidente che sia un cretino.
Ha l’aspetto del cretino, si comporta da cretino, dice cose cretine.

Due esempi.
Il primo esempio è il mio collega Achille, un “cretino palese” che sai riconoscere appena parla.
Uno che ha la 3° media ma si spaccia al telefono per Avvocato è un cretino. Uno che va al cinema per vedere “Blade Runner 2049” ma alla cassa si confonde e prende i biglietti per “Emoji – Accendi le Emozioni” è un cretino. Uno che inonda la casa di schiuma perché non sa fare la lavatrice è un cretino.
Achille è un cretino, di tipo “palese”.

Il secondo esempio è un politico che volutamente non nomino. Per capirsi: quel politico che dice che non mangerà mai più la Nutella in vita sua ma il giorno dopo si fa un selfie con un barattolo in mano, quel politico che afferma che chiudere per il lockdown è stata una sciagura e che comunque il “Covid-19” non era poi così pericoloso, quel politico che dice che non farsi dare gli aiuti economici dall’Europa sarebbe una beffa ma che dopo aver portato a casa un risultato storico a fondo perduto dice che era meglio non avere questi aiuti perché così diventiamo schiavi dell’Europa. Ecco, anche questo è un altro caso a mio avviso evidente di “cretino palese”.

Ma i “cretini palesi” lo sai che sono cretini, per cui ti aspetti da loro atteggiamenti cretini.
Di conseguenza, sai come proteggerti da loro, magari semplicemente non ascoltandoli.

I “cretini asintomatici”, invece, sono subdoli, perché hanno una certa rispettabilità, godono di autorevolezza nel loro campo, e tu non ti attenderesti da loro comportamenti o affermazioni gravemente cretine.

L’ultimo della serie è un artista di primissimo piano del mondo artistico e musicale: Andrea Bocelli. Un insospettabile.

Il Sig. Bocelli il 12 aprile si è reso protagonista di una importante iniziativa: all’interno di un Duomo di Milano completamente deserto, ha condotto “Music for Hope”, un concerto inteso come “canto di preghiera per l’emergenza pandemia”. Una stupenda serie di canzoni, che il tenore ha intonato con la consueta bravura, ottenendo quasi 3 milioni di visualizzazioni in diretta streaming, ed altre 25 milioni nelle ore successive. Un successo incredibile, dovuto alla bravura di Bocelli ed allo spirito per il quale questo concerto era stato allestito. Il vuoto che circondava Bocelli, il vuoto da “lockdown”, è stato da pelle d’oca.
Pochi giorni dopo, il 19 aprile, Bocelli ha anche partecipato a distanza al grande concerto “One World: Together At Home”, organizzato per raccogliere fondi contro il coronavirus.

Ecco, da uno come Bocelli, che ha intrapreso due iniziative di questo tipo, non ti attenderesti mai queste dichiarazioni rilasciate pochi giorni fa:
“le restrizioni mi hanno fatto sentire umiliato e offeso”
“devo anche confessare pubblicamente di aver anche in certi casi disobbedito volontariamente a questo divieto perché non mi sembrava giusto e non mi sembrava neanche salutare”
“si tratta di una cosiddetta pandemia”
“le cose non erano così come ci venivano raccontate”
“non conosco nessuno che sia finito in terapia intensiva, nessuno”

Classico caso di “cretino asintomatico”.
Tu non sai che hai a che fare con un cretino, fintantoché lui non si palesa come tale.
E’ un genere di persone pericolosissimo perché godono di autorevolezza, e quindi le loro affermazioni sono più “credibili” rispetto a quelle dette dai “cretini palesi”.
Ovviamente il giorno dopo si smentiscono da soli: nonostante le registrazioni audio e video loro dicono di essere stati fraintesi e le loro parole manipolate.

Ma l’unica cosa manipolata è la camera d’aria che tengono all’interno della loro calotta cranica.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

52 risposte a Il “cretino asintomatico”

  1. Vittorio ha detto:

    anche madonna ha dato del suo in questi giorni.
    sono rimasto sorpreso dall’uscita di bocelli. scavando tra le notizie ho letto dei suoi legami con quella parte politica negazionista e liberista (“faccio quello che cazzo voglio”). cretino asintomatico ma anche incauto e sprovveduto

    Piace a 1 persona

  2. Comunque, di cretini, è pieno il mondo! 😀

    Piace a 1 persona

  3. Quando si sciupa in modo così plateale quella buona occasione per star zitti…
    Comunque sia, danno assolutamente prevedibile. Più ho a che fare con la gente in giro e più mi rendo conto che il lockdown avrà sì salvato delle vite, ma a parecchi ha bruciato gli ultimi neuroni.

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Stiamo osservando come nelle Nazioni con meno restrizioni, il numero dei morti abbia assunto numeri spaventosi.
      Certo che non fa piacere a nessuno vivere con le limitazioni, ma sapere che un piccolo sforzo produce enormi benefici dovrebbe far meditare.

      Ovvio: alcuni settori economici stanno soffrendo in modo inaudito, ed anche per lavoro mi trovo a gestire situazioni delicatissime. Ma se avessimo fatto diversamente avremmo avuto bisogno della calcolatrice per contare i morti, con l’intasamento degli ospedali.

      "Mi piace"

  4. Giuliana ha detto:

    Credo che, più che cretino, sia ormai fuori di testa, l’ignoranza gli ha macinato quel poco di cervello che possedeva (?). Quello che più mi lascia allibita è come la gente assorba qualunque cazzata pur di non guardare un telegiornale o leggere un quotidiano, altro che analfabeti funzionali, questi proprio non leggono!!! non si informano nonostante oggi sia così facile con internet

    Piace a 2 people

  5. Raffa ha detto:

    Il problema è che la gente famosa vuole disquisire di tutto. Se ognuno si limitasse a parlare di quello che sa, andremmo meglio. Bocelli e madonna parlino di musica.

    Piace a 1 persona

  6. Paola ha detto:

    Non lo sapevo….. mah…..credo che non abbia fatto bella figura di sicuro

    Piace a 1 persona

  7. vittynablog ha detto:

    La cretineria, quando c’è, prima o poi si palesa… con questo caldo poi, fa parlare le persone a vanvera!!!!

    Piace a 1 persona

  8. silvia ha detto:

    Meglio che non dica niente, si stanno vedendo delle cose che la fantascienza è una noiosa realtà!

    Piace a 1 persona

  9. Neogrigio ha detto:

    io spero che gli italiani li vedano quei soldi….perche al momento, di tutta sta potenza di fuoco non si è visto granchè…come al solito direi

    Piace a 1 persona

  10. Neogrigio ha detto:

    p.s. ma questo post su pet semetary?

    Piace a 1 persona

  11. marisasalabelle ha detto:

    Io non credo che Salvini sia un cretino. A suo modo è intelligente, soprattutto è astuto. Sa cosa dire e come proporsi per piacere a un certo tipo di pubblico, i suoi elettori reali o potenziali. Tutto questo però ha un limite, che si palesa quando l’uomo di successo, che crea consenso al limite del fanatismo intorno a sé, inizia a perdere il contatto con la realtà: è successo a Renzi, è successo a Salvini. Così queste persone, che beninteso io non apprezzo, ma non prive di intuito e di una speciale capacità di captare gli istinti dei loro ammiratori, si trasformano in ridicole macchiette. Allora iniziano a perdere quel consenso che avevano costruito con tanto impegno. Poi c’è da aggiungere che hanno degli spin doctor che molto spesso danno loro dei consigli sbagliati…

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Ciao marisasalabelle, apprezzo molto il tuo commento.
      Purtroppo a Salvini io contesto le continue giravolte, il dire e fare oggi ciò che il giorno prima affermava fosse sbagliato, ed il volere a tutti i costi andare contro ad ogni iniziativa del governo.
      Non ci si può opporre sempre a tutto. Al lockdown, al Mes, alle mascherine, ai contributi (a fondo perduto) europei, alla cassa integrazione, a qualsiasi cosa utile in modo evidente a noi come nazione ed a noi come persone.
      Per esempio noi in Veneto abbiamo Zaia, stesso partito, che si comporta in modo assolutamente diverso, rispettoso delle decisioni del Governo centrale, e propositivo nelle sue decisioni. Stesso partito, due stili opposti. Io non ce l’ho con la Lega, ce l’ho proprio con Salvini.
      Renzi cretino anche lui, anche se in modo differente.
      Gli esempi su Salvini sarebbero decine e decine: se per caso viene incriminato per l’affare “open arms” perde il diritto di candidabilità, tra l’altro.
      Penso anche che Salvini reciti spesso un copione, portato avanti dai suoi “spin doctors”, che evidentemente hanno dei limiti intellettivi, se lo mettono in ridicolo con Nutella, Tik Tok, e cazzate simili. Se lui fosse davvero intelligente dovrebbe quantomeno non prestarsi a queste pagliacciate. Oppure lo è, ed ha le sue buone ragioni per agire in questo modo, ragioni che tuttavia io non comprendo.

      "Mi piace"

  12. marisasalabelle ha detto:

    Sì, certo, a occhi “normali”, di persone come me e te che ci aspettiamo un minimo di coerenza, di attendibilità e di serietà da un uomo politico, le giravolte di Salvini (ma non solo lui!), le sue parole spesso insensate, le immagini che pubblica appaiono delle vere e proprie idiozie ma c’è gente che l’adora per questo ed è il bacino cui lui punta. Poi succede che nella ricerca del consenso grossolano a volte si toppa e si va in direzioni che poi si rivelano controproducenti, e di questo né il politico né i suoi spin doctors se ne accorgono, probabilmente accecati da quella che si chiama hybris… Zaia, sebbene io non lo apprezzi affatto, si è certo comportato meglio di Salvini, a parte qualche uscita allucinante come quella dei cinesi che mangiano topi vivi.
    Quanto a Bocelli, lui è simpatizzante con quella parte politica, gli avranno chiesto di parlare a quello stupido convegno e lui l’ha fatto, forse senza rendersi conto non solo che stava dicendo cazzate, non solo che si stava contraddicendo, ma che rischiava di sdegnare una parte del suo pubblico con quelle affermazioni…

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Credo (e in fondo spero) che Bocelli sia stato un po’ manipolato, e lui ci sia cascato ingenuamente.
      Zaia è “ruspante”, dice cazzate, ma poi è severo su mascherine e distanziamenti (al contrario di Salvini, Fontana & Co.), a Padova (dove abito) ha fatto immediatamente chiudere il locali degli spritz dove si erano manifestati assembramenti e mancanza di osservanza delle regole, e politicamente non è sempre “contro tutto e tutti”. Non sono un suo elettore, ma devo dire che quanto ha fatto finora è stato eccellente.
      Pensiamo ai primi focolai: a Vo’ Euganeo (primo focolaio italiano) Zaia ha immediatamente disposto la chiusura dell’intero territorio. Ho una amica che ci abita, e nel giro di 2 ore loro erano belli confinati. Nello stesso momento Fontana in Lombardia tentennava su Alzano, e le tardive decisioni hanno contribuito alla diffusione del virus. Per non parlare poi delle RSA: qui nel Veneto Zaia ha preso decisioni immediate ed efficaci, mentre Fontana… lasciamo perdere.
      Non sono ripeto un fan di Zaia, ma solo per dire che il mio discorso non è legato al partito (la Lega) ma alle singole persone.

      "Mi piace"

  13. marisasalabelle ha detto:

    Sì, abbiamo tutti visto che Zaia ha saputo gestire i focolai veneti ed evitare il peggio, sicuramente ben consigliato da Crisanti, mentre Fontana…

    Piace a 2 people

  14. dilaniagrini ha detto:

    carina la definzione “cretino asintomatico”. Penso che in rifermento al personaggio di sintomi ce ne siano a iosa. Anzi direi che trasuda cretineria.Manca solo, come atto finale, che lo dichiari “sono un cretino” e la facciamo finita. Magari se ne va anche!

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Ho giocato sul termine “asintomatico”, tanto di voga in era Covid.
      Ovvio che quando mancano i sintomi, la situazione sia pericolosa, sia per il diffondersi di un virus, sia per la diffusione della cretineria.

      "Mi piace"

  15. Paola Bortolani ha detto:

    Abbiamo la stessa idea dei cretini. Bocelli è anche un cretino patetico, Salvini non so quanto sia cretino, ma lo sono senza dubbio i suoi sostenitori (e qui mi gioco qualche follower, amen)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...