Saturday Pop. Raf / Laura Branigan: “Self Control”

La carriera di Raffaele Riefoli, in arte “Raf”, decolla quando incontra Giancarlo Bigazzi, compositore e produttore discografico di primissimo livello.
Erano i primi anni ’80.
Raf aveva lasciato la sua Puglia per studiare arte a Firenze, per poi vivere a Londra, mantenendosi lavorando come cameriere, e seguendo il sogno di diventare musicista.
Ma fu proprio Bigazzi ad intuire le potenzialità di Raf, e ad aiutarlo a debuttare nel mondo discografico con un primo album cantato tutto in inglese.

E’ il 1984.

Il singolo trainante fu “Self Control”, una canzone scritta in collaborazione da Raf con Bigazzi e Piccolo, ed arrangiata da Celso Valli: il meglio del meglio.
Il successo fu incredibile: 1° posto in Italia e Svizzera, e primissime posizioni un po’ in tutta Europa.
Curioso il titolo di questo 1° album: in alcune nazioni il titolo fu “Raf” (omonimo), in altre fu “Raff” (con la doppia “F”), in altre ancora “Change Your Mind” (dal titolo di uno dei brani dell’album).


Le tre copertine. Nella terza si nota il titolo “Change Your Mind”

Le stranezze non finiscono qui.
Ci trasferiamo negli USA.

Laura Branigan ha instaurato uno speciale legame con Bigazzi: nel 1982 ha inciso con enorme successo “Gloria” (scritta da Tozzi e Bigazzi e portata al successo da Umberto Tozzi), nel 1983 ha inciso “Mama” (anch’essa scritta da Tozzi e Bigazzi), e poi per il suo 3° album ha scelto “Ti Amo” (sempre by Tozzi & Bigazzi) e appunto “Self Control”.
“Self Control” piace talmente tanto a Laura, che diventa non solo il titolo dell’album, ma anche il singolo di lancio.
Scelta indovinatissima: “Self Control” della Branigan arriva al 4° posto negli USA ed al 1° in Canada, oltre a mietere successi in tutta Europa.

La cosa davvero incredibile, è che le 2 versioni di “Self Control”, quella originale di Raf e la cover della Branigan, vengono pubblicate praticamente nelle stesso periodo, fatto abbastanza inusuale, al punto da contendersi i primi posti nelle classifiche. In Svizzera, per esempio, Raf è al 1° posto e Laura al 2°, ma la settimana successiva Laura è 1° e Raf 2°. Pazzesco.

Congiuntamente, le 2 versioni di “Self Control” vendono oltre 20 milioni di copie.

Raf
Self Control
7″
Anno: 1984
Casa discografica: Carrere
Numero di catalogo: CRE A 4223

A Self Control (parte 1)
B Self Control (parte 2)

Laura Branigan
Self Control
7″
Anno: 1984
Casa discografica: Atlantic
Numero di catalogo: 789 676-7

A Self Control
B Silent Partners

Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Saturday Pop. Raf / Laura Branigan: “Self Control”

  1. Vittorio ha detto:

    gran gnocca

    Piace a 2 people

  2. Antartica ha detto:

    Questa canzone mi piaceva un sacco! Bello riascoltarla! 😊
    Buona giornata. 🙂

    "Mi piace"

  3. Vittorio ha detto:

    non so se è inerente, ma qui c’è un riferimento a “raff”
    https://dictionary.cambridge.org/it/dizionario/inglese/riff-raff

    Piace a 1 persona

  4. La colonna sonora di quando ero bambina!

    Piace a 1 persona

  5. Probabilmente con qualche soldino di “Self control” Bigazzi si sarà pagato “Tocca l’albicocca”.

    Piace a 1 persona

  6. Papillon, il Blog ha detto:

    Bel post, rende il giusto omaggio a un artista, magari un po’ commerciale, ma sempre al passo coi tempi. Di indubbia caratura internazionale, anche se – in fondo – poco celebrata. L’altro pezzo culto suo è “Cosa resterà di questi anni ‘80”. Uno di quei cantanti che ha accompagnato i miei anni ruspanti.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...