Le canzoni del momento. Westbam feat. Jon Marsh: “Sky Is The Limit”. Faithless: “Synthesizer”. Erasure: “Nerves of Steel”

Tre canzoni che, in questo periodo di pandemia e di scarse emozioni musicali, mi hanno decisamente risvegliato dal torpore.
Da mesi ero in cerca di novità musicali non solo che mi piacessero, ma anche che mi aiutassero a trovare quel barlume di “speranza”, quel briciolo di forza interiore di cui tutti noi sentiamo un enorme bisogno.
Le ho trovate.

Westbam ft. Jon Marsh: “Sky Is The Limit”

Questa prima canzone vede il ritorno sulle scene di Jon Marsh – cantante dei Beloved – dopo un lungo periodo di assenza.
“Sky Is The Limit” nasce da una idea del musicista/dj/produttore musicale tedesco Maximilian Lenz, noto come Westbam, il quale nella sua lunga carriera può vantare collaborazioni eccellenti con artisti del calibro di Rammstein, Moby, Pet Shop Boys, Sigue Sigue Sputnik, Jam & Spoon, Bernard Sumner e tantissimi altri, oltre ad una propria discografia composta da 11 album e decine di singoli.
Per il suo nuovo album, in uscita tra qualche mese, Westbam si è avvalso del contributo di altri artisti a lui simili come background musicale, ed in questo nuovo singolo possiamo (finalmente) riascoltare la voce calda di Jon Marsh, cantante dei Beloved, recentemente tornato in classifica per conto suo con la ripubblicazione dell’album “Happiness” originariamente uscito nel 1990.
“Sky Is The Limit” avrebbe dovuto avere una maggiore visibilità, con eventi televisivi e live già programmati, ma la pandemia legata al Covid-19 ha mandato tutto all’aria.
Ma la canzone rimane, diventando a mio avviso la più bella sorpresa musicale di questi ultimi mesi.

Di seguito il video ufficiale ed una versione dal vivo con orchestra.

Faithless: “Synthesizer”

I Beloved (vedi brano precedente) ed i Faithless sono sempre stati tra i miei gruppi musicali preferiti.
Ho visto i Faithless dal vivo almeno 3 volte, e sempre in prima fila sotto il palco. Esperienza unica, impossibile da raccontare le mie emozioni nell’ascoltare le loro canzoni e nel viverle durante i loro concerti.
Il loro album “The Dance” del 2010 fu il loro testamento musicale, e nulla avrebbe fatto presagire un loro ritorno.
Si trattava – parole loro – di un addio.
I Faithless (Sister Bliss: tastiere, Rollo: arrangiatore, Maxi Jazz: paroliere) erano unici ed irripetibili.
Il loro inatteso ritorno vede l’assenza di Maxi Jazz, vero guru ed anima del gruppo, almeno sul palco.
E’ vero: senza Maxi Jazz il gruppo non è più lo stesso. O, almeno, non è più “come prima”.
Ma musicalmente il senso di “trascinamento emotivo” rimane, e il nuovo brano “Synthesizer” dimostra quanto il suono dei Faithless rimanga attuale ed in tema con quel desiderio di rinascita che tutti noi stiamo covando nel nostro intimo.
Elettronica pura.

Erasure: “Nerves of Steel”

Gli Erasure, contrariamente ai Beloved ed ai Faithless, non hanno mai interrotto la loro produzione musicale, con ben 19 album alle spalle, di cui l’ultimo “The Neon” pubblicato pochi giorni fa.
Il singolo “Nerves of Steel” ne è lo specchio fedele, con musica sempre elettronica, ma che nelle sapienti mani di Vince Clarke (fondatore dei Depeche Mode, non dimentichiamolo) assume sempre contorni nuovi, in comunione con la voce di Andy Bell.
Un po’ “back to 80’s”, ma non credo sia una cosa negativa.

Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Le canzoni del momento. Westbam feat. Jon Marsh: “Sky Is The Limit”. Faithless: “Synthesizer”. Erasure: “Nerves of Steel”

  1. Non essendo il mio genere, più che forza mi avrebbero dato nervi 😆 comunque il pezzo degli Erasure è orecchiabile, ma perché in effetti è molto anni ‘80! Bellissime le Drag Queen.

    Piace a 1 persona

  2. silvia ha detto:

    Non sono proprio il mio genere, buona domenica.

    Piace a 1 persona

  3. Vittorio ha detto:

    Non pensavo gli erasure fossero ancora in attività. Milf pop

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...