Le mie foto. Foto #30: New York

Chi mi legge da un po’ di tempo probabilmente ricorda che il mio gruppo musicale preferito è quello dei Pet Shop Boys.
Ancora attivi a livello discografico dopo oltre 35 anni di carriera, nel 1999 pubblicarono un brano dal titolo “New York City Boy”.

Non è il mio brano preferito.
Tuttavia una frase del testo mi è sempre rimasta impressa nella memoria:

“You’re a New York City boy
where Seventh Avenue meets Broadway”

L’incrocio della 7th Avenue con Broadway è un po’ il centro del mondo.
Ci troviamo a pochi metri da Times Square, ci sono persone ovunque di ogni razza e di ogni provenienza, luci luminosissime anche in pieno giorno, negozi sgargianti, teatri, cinema.

Una cosa è “immaginarsi” di essere lì.
Un’altra è “trovarsi” effettivamente lì.

Ho avuto la fortuna di visitare New York nel giugno del 2017, e tra le varie tappe ne ho fatta una una proprio lì, all’incrocio della 7th Avenue con Broadway.

028 nycb
Andrea, where Seventh Avenue meets Broadway

Questa voce è stata pubblicata in Le mie foto e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Le mie foto. Foto #30: New York

  1. Ehipenny ha detto:

    New York è tra le mie mete irrinunciabili!

    Piace a 1 persona

  2. wwayne ha detto:

    Anche a me piacerebbe fare una vacanza negli States, anche se lo ritengo un progetto molto ambizioso. Non tanto per i soldi (oggi viaggiare costa pochissimo, soprattutto se fai tutto al momento giusto), ma per il tipo di esperienza: ho passato quasi tutta la mia vita nei piccoli spazi della provincia italiana, quindi la grandezza sconfinata delle metropoli americane è l’esatto opposto di ciò a cui sono abituato.
    Oltre alle città più famose sono interessato a vedere anche delle mete meno scontate, perché è lì che puoi toccare con mano la vera America, al di là dei luoghi da cartolina come Manhattan o Miami Beach. A questo proposito, la città che mi intriga di più in assoluto è Phoenix: dalle informazioni che ho raccolto sembra la più sicura tra le mete meno scontate, e anche abbastanza carina esteticamente.

    Piace a 2 people

  3. Vittorio ha detto:

    proprio la foto davanti alla pula dovevi farti?

    Piace a 1 persona

  4. La Grazia ha detto:

    Bella lotta tra jeff e Elvis chi parla di fuoco e chi di cecità ma oltre al testo scritto non sono riuscita ad ascoltare nessuno dei due brani mi irritano le ballate…… grrrr mi leggo un po’ il tuo blog stamane presto sono stata al mare sai che è bluuuuu ?

    Piace a 1 persona

  5. La Grazia ha detto:

    Hai la faccia di un professorino orsacchiotto ti do tutte le foto mi fai gli album e me le metti in ordine I need you ( ti vedo bravo in queste cose )

    Piace a 1 persona

  6. vittynablog ha detto:

    Che meraviglia un viaggio in America! Lo farei davvero volentieri, ma temo resterà fra i desideri!

    "Mi piace"

  7. gaberricci ha detto:

    Da quando avevo diciassette anni ed ho letto Federico Garcia Lorca, avevo costruito la mia immagine mentale di Granada. Quando ci sono stato (ed è stato bellissimo) il mio compagno di viaggio mi ha detto, ad un certo punto: “Allora, ti piace?”, ed io: “Certo che mi piace, ma lo sapevo già, perché ci ero già stato”.

    Per dire che certo, un conto è immaginarsi di essere lì ed un conto è esserci davvero: ma non vedremmo quello che vediamo, una volta lì, se prima non avessimo immaginato. Come disse Goethe, “si vede solo quello che si conosce”.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...