Preferivo ieri

Anche io “preferivo ieri”, per mille e mille motivi.

Ma quando lo dicevano i miei genitori alcuni decenni fa, pensavo che fosse una tipica frase “da vecchi”, che preferivano i tempi passati perché “la musica era migliore, il cibo era migliore, la vita era migliore, tutto era migliore”.

Capisco solo ora quanto avessero ragione.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

53 risposte a Preferivo ieri

  1. Viniskia ha detto:

    Però tutto quello che sta succedendo oggi é figlio di ieri. Non so, ma non credo farei cambio.

    Piace a 1 persona

  2. Vittorio ha detto:

    ma affinchè l’oggi diventi “ieri” bisogna andare avanti
    e se si affronta il domani guardando il ieri, si perde l’oggi

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Ovviamente.
      Si parla di fantasie mentali, non di possibilità reali.
      Ma un po’ di quel mondo mi manca, quando avevo meno pensieri e preoccupazioni.

      "Mi piace"

      • Vittorio ha detto:

        bisogna stare attenti a come gestiamo i ricordi e le sensazioni del pasato. ogni volta in cui un ricordo ritorna in mente il nostro cervello aggiunge o toglie qualcosa, e questo fa si che si ha sempre una versione migliore o peggiore di ciò che è accaduto

        Piace a 1 persona

  3. Il passato ci sembra migliore perche’ ci e’ noto. L’ignoto ci sconcerta…

    Piace a 2 people

  4. Daniela ha detto:

    vero, sembra una frase fatta ma quando si dice non è retorica. La qualità della vita era migliore, il semplice pane e prosciutto aveva più sapore, la tv trasmetteva programmi di varia cultura (teatro compreso) c’era più senso civico e più rispetto interpersonale e il lavoro era ancora sacro e costruito sul merito e la volontà. Poi altre cose, ma sono le prime che mi son saltate in mente

    Piace a 1 persona

  5. Hadley ha detto:

    Io no… Preferisco il giorno per giorno… Dell’ieri tendiamo a ricordare solo le parti belle

    Piace a 1 persona

  6. Accidenti se è vero, il mio pensiero “super positivo” è che andrà sempre peggio…

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Oggi ottimismo dilagante.

      Il discorso è che da “giovane” avevo meno pensieri, meno preoccupazioni, ed erano ancora vive le persone che ho perso per strada.

      Riguardo il futuro: credo dipenda dal nostro approccio. Io in genere non sono né ottimista, né pessimista. Mi attengo a ciò che vedo. Il presente non è un granché (eufemismo) forse con l’uscita dalla pandemia staremo tutti meglio.

      Piace a 1 persona

  7. lapastelgris ha detto:

    Non dirlo a me Andrew!!!

    Piace a 1 persona

  8. Raffa ha detto:

    Completamente d’accordo, per il mondo, per le persone che non abbiamo più, e anche per i figli, che erano più piccoli e meno critici. E io non avevo mal di schiena… 🙂

    Piace a 1 persona

  9. La Grazia ha detto:

    La foto va all’ uopo …… ci aZzecca con il libro Le correzioni di franzen, tradotto male ma se vedi la copertina e il senso forse anche nel ieri c’è del marcio
    Fortuna che non sei su Tik tok non c’è meritocrazia ma la sfida a chi è più cazzaro
    Comunque oggi sono serena ho quasi un pavimento nel senso che Giuliano c’è ed è già tanto tutto andrà bene ( nota sul terrazzo c’è un Gatto bianco e non un cane regalo della zia che vive lontano …… ho chiesto ……

    Piace a 1 persona

  10. quarchedundepegi ha detto:

    Forse stai invecchiando anche tu… o no?
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Piace a 1 persona

  11. Centoquarantadue ha detto:

    Sai cosa si dice di quando si comincia a dire “ai miei tempi”… Brutto segno.
    Però hai ragione.

    Piace a 1 persona

  12. Neogrigio ha detto:

    eh, lo penso anche io

    Piace a 1 persona

  13. fulvialuna1 ha detto:

    Concordo e continuo a dirlo.

    Piace a 1 persona

  14. vittynablog ha detto:

    Si stava meglio quando si stava peggio, è un detto quanto mai attuale che mi trova d’accordo!!!!

    Piace a 1 persona

  15. gaberricci ha detto:

    Scusami, ma non avevano ragione: siamo noi che siamo diventati vecchi. Ma i tempi non sono mai né meglio né peggio di quelli passati: sono solo passati.

    P.S.: “un vero nostalgico dice sempre che ai suoi tempi anche la nostalgia era migliore”.

    Piace a 1 persona

  16. Paola Bortolani ha detto:

    mah, io preferivo ieri, da un anno e mezzo fa, mica tanto oltre

    Piace a 1 persona

  17. Ehipenny ha detto:

    Con un’amica a volte ci è capitato di pensare “era meglio ieri”, ma quello dei nostri genitori, quello che non abbiamo vissuto

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...