Il tempo che passa

Un giorno ci sveglieremo, e tutti i mutamenti degli ultimi anni – che non avevamo notato o che non avevamo voluto notare – improvvisamente si paleseranno davanti ai nostri occhi.
Dentro saremo sempre uguali, ma fuori stenteremo a riconoscerci.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

41 risposte a Il tempo che passa

  1. Mi sa che questa cosa è già iniziata…

    Piace a 1 persona

  2. quarchedundepegi ha detto:

    …e non ci saremo accorti che ci stanno prendendo per i fondelli.
    Buondì Kikka.
    Quarc

    Piace a 1 persona

  3. endorsum ha detto:

    Uh! Guarda questa basetta biancaaaaa 😉

    Piace a 1 persona

  4. Vittorio ha detto:

    Questo succede dopo che sei stato ibernato

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Sai se ci ibernano e ci risvegliamo tra 50 anni.
      E ci sono ancora Renzi e Salvini.

      "Mi piace"

      • Vittorio ha detto:

        Facciamo mille

        Piace a 2 people

      • wwayne ha detto:

        Se tra cinquant’anni (ma anche venti) ci fosse ancora Renzi sarebbe molto incoerente da parte sua, perché lui aveva esordito sulla scena politica dicendo proprio che bisognava rottamare i dinosauri della politica. “C’è gente che sta in Parlamento dai tempi dei Righeira, sono entrati lì quando Pruzzo giocava ancora nella Roma”, diceva. Quest’idea della rottamazione fece grandissima presa sul popolo, ma poi gli italiani si accorsero che al posto di quei dinosauri lui voleva mettere delle autentiche nullità, nella consapevolezza che più potere dai a un incapace e più lui ti sarà grato e fedele per il gran regalo che gli hai fatto. Inoltre, se ti circondi di incapaci questi ultimi non solo non ti tradiranno mai, ma non metteranno mai bocca nelle tue decisioni, perché non hanno la più pallida idea di quel che stai facendo: una situazione ideale per un accentratore come Renzi.
        Inoltre, nonostante il successo che ebbe all’epoca, quest’idea per cui un politico con tanti anni di esperienza vada rottamato a prescindere non mi ha mai convinto. Le persone in grado di far parte di una classe dirigente sono tremendamente rare (ci vogliono cultura, diplomazia, conoscenza dei meccanismi, un mix di qualità difficile da trovare all’interno di una sola persona), quindi azzerare la classe politica e sostituirla con gente che ha alle spalle un’esperienza ridotta o nulla non mi sembra una grande idea. E infatti i grillini (che in questo sono identici a Renzi) quando hanno messo delle persone inesperte a ricoprire degli incarichi politici di rilievo non hanno ottenuto grandi risultati, anzi.

        Piace a 2 people

        • Kikkakonekka ha detto:

          A mio parere: esperienza sì, ma incarichi a vita no.
          Per quanto uno sia bravo non può vivere di politica per tutta la vita (ho espresso compiutamente il mio pensiero in un posto di alcune settimane fa).

          Renzi è furbo, e sa perfettamente che circondarsi di idioti è fondamentale per manovrarli e contemporaneamente ottenere eterna gratitudine. Un nome su tutti: Bellanova.

          "Mi piace"

  5. Raffa ha detto:

    Io sono per il “mal comune, mezzo gaudio”. Tanto tocca a tutti…

    Piace a 1 persona

  6. silvia ha detto:

    Ogni età ha il suo perché, l’importante è stare bene.

    Piace a 1 persona

  7. Hadley ha detto:

    Ma anche dentro saremo cambiati non solo fuori

    Piace a 1 persona

  8. La Grazia ha detto:

    Si chiama mancanza del chirurgo estetico.
    Con alcuni blogger mi sono trovata bene ma per una frase o un commento si è perso tutto
    Se dovesse succedere con te mi toccherà cercare dove sta Padova e interagire per riappacificarmi con Clash o Mdm credo mi ignoreranno entrambi dicendomi Ipocondriaco Andrea no non sappiamo ….

    Piace a 1 persona

  9. Paola Bortolani ha detto:

    Confermo. Ed è un problema trovare il compromesso tra dentro e fuori

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...