Saturday Pop. Sergio Endrigo: “La Casa”

“Era una casa molto carina
Senza soffitto, senza cucina
Non si poteva entrarci dentro
Perché non c’era il pavimento”

Cos’hanno in comune Vinícius de Moraes (poeta, cantante, compositore, drammaturgo e diplomatico brasiliano), Giuseppe Ungaretti (poeta, scrittore, traduttore e accademico italiano), Sergio Endrigo (cantautore italiano) e Toquinho (chitarrista e cantante brasiliano)?
Apparentemente nulla.
Eppure…

1937
Il poesta Giuseppe Ungaretti ha accettato la cattedra di letteratura italiana presso l’Università di San Paolo del Brasile. Rimane in Brasile per 5 anni, e nel 1937 conosce Vinícius de Moraes.
Tra i due nasce una profonda amicizia, che sfocia nella traduzione e pubblicazione in italiano delle poesie del poeta brasiliano.

1969
Questa volta è Vinícius de Moraes a venire in Italia: soggiorna a Roma alcuni mesi, si incontra con Ungaretti, e nell’occasione scrive una raccolta di poesie e filastrocche che vengono pubblicate nel libro per bambini “L’arca di Noè”.
Grazie alla conoscenza comune di Toquinho, molto famoso in Italia, e con la collaborazione di Sergio Endrigo, si decide di mettere in musica alcune di queste composizioni, e nel giro di pochi giorni viene registrato l’album “La vita, amico, è l’arte dell’incontro”.

“Non si poteva andare a letto
In quella casa non c’era il tetto
Non si poteva fare pipì
Perché non c’era vasino lì”

Un album atipico.
Alcune canzoni in realtà sono poesie recitate dagli autori, cosicché alla fine si alternano nelle registrazioni:
– Vinicius De Moraes
– Giuseppe Ungaretti
– Toquinho
– Sergio Endrigo
– Il Coro Dei Bambini Di Nora Orlandi

La canzone più famosa di questo album è senza dubbio “La Casa”, filastrocca originariamente scritta da Vinícius de Moraes per i suoi nipotini, tradotta da Sergio Bardotti (paroliere e produttore discografico italiano) e pubblicata da Sergio Endrigo come singolo.
Chi si trova negli -anta come me se la ricorda sicuramente.

“Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero
Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero”


Sergio Endrigo

Sergio Endrigo + 12 Bambini
La Casa / La Marcia Dei Fiori
7″
anno: 1969
Casa discografica: Cetra
Codice: SP 1417

A La Casa
B La Marcia Dei Fiori

Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

40 risposte a Saturday Pop. Sergio Endrigo: “La Casa”

  1. Che bel video pieno di talenti. Mi è piaciuto seguire la trasmissione di Bollani e signora su Raitre, che si chiamava proprio Via dei Matti. 🙂

    Piace a 3 people

  2. Ma che bel viaggio pieno di intrecci!

    Piace a 2 people

  3. Raffa ha detto:

    Questa volta erano cose che sapevo, ma mi ha fatto piacere ricordare la canzone. Buon sabato e buon ferragosto.

    Piace a 2 people

  4. Enri1968 ha detto:

    Grandissimi Artisti, li amo! I miei figli li conoscono… seppur adesso direbbero: ah beh si.

    😉

    Piace a 1 persona

  5. Enri1968 ha detto:

    È stata una collaborazione artistica di livello, raro trovarne di così.

    Piace a 1 persona

  6. Vittorio ha detto:

    È stato un tormentone coi fiocchi. Quella che doveva essere una filastrocca allegra con l’interpretazione di Sergio endrigo, di certo non il più allegro dei cantautori, è diventata un inno alla tristezza

    Piace a 1 persona

  7. gaberricci ha detto:

    Me la ricordo anche se non sono negli -anta :-). Endrigo per altro ad un certo punto si mise a pubblicare dischi per bambini, se non mi sbaglio collaborò anche con Gianni Rodari.

    Piace a 2 people

  8. L'inquieta, mia dimensione. ha detto:

    Che bellooo

    Piace a 2 people

  9. silvia ha detto:

    Resta sempre molto carina e piacevole da ascoltare, buon pomeriggio 🙂

    Piace a 2 people

  10. vittynablog ha detto:

    Bellissimo post e altrettanto belli i ricordi e bella ” La casa ” che non passerà mai di moda!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...