Saturday Pop. Baltimora: “Tarzan Boy”

Estate 1985.

Non c’era radio, juke-box o discoteca che non tramettesse questa canzone, e tutti ne cantavano il facile ritornello.
Divenne un tormentone estivo, anche grazie al video musicale che veniva trasmesso con eccezionale frequenza sull’emittente Video Music, primo canale musicale tematico della televisione italiana.

Lui era “Baltimora”, all’anagrafe Jimmy McShane, cantante e ballerino di origini irlandesi che tuttavia faticava a sfondare artisticamente, e che per sbarcare il lunario lavorava come paramedico.
Coadiuvato da un team di collaboratori, Baltimora/Jimmy esordì nel 1985 con l’album “Living in the Background”, che conteneva appunto “Tarzan Boy”, il suo brano più famoso.
Il successo discografico di “Tarzan Boy” fu immenso sia negli USA che in Europa, specialmente in Italia ed in Francia, dove rimase al 1° posto per ben 5 settimane consecutive.

Era un periodo tuttavia in cui molti frontman non erano gli effettivi cantanti del gruppo (un esempio su tutti: Den Harrow), ed anche per Baltimora non venne mai chiarito se Jimmy McShane cantasse davvero o mimasse solo la canzone (dato che a quel tempo nella manifestazioni tipo Festivalbar i cantanti cantavano tutti in playback).

A “Tarzan Boy” seguirono altri singoli, e Baltimora pubblicò anche un 2° album, ma il successo in classifica non venne mai replicato, al punto che Baltimora è spesso catalogato come “One hit wonder”.
Dal canto suo Jimmy McShane scomparve in brevissimo tempo dalle scene musicali, e dopo pochi anni morì dopo aver contratto il virus dell’AIDS.


Baltimora / Jimmy McShane (1958-1995)

Baltimora
Tarzan Boy
7″
Anno: 1985
Casa Discografica: EMI
Numero di catalogo: 06 1186917

A Tarzan Boy
B Tarzan Boy (DJ Version)

Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Saturday Pop. Baltimora: “Tarzan Boy”

  1. Vittorio ha detto:

    Una vera e propria meteora

    Piace a 2 people

  2. silvia ha detto:

    Un vero tormentone per poi sparire nel nulla….peccato 😉

    Piace a 1 persona

  3. Neogrigio ha detto:

    Una sera di tanti anni da entrai come ospite grazie ad un amico nel riservatissimo villaggio Club Med della mia città. Non mi soffermo a descrivere l’atmosfera goliardica e vacanziera che trovai, che mi colpi molto. Ad un tratto partì questa canzone che io non conoscevo anche se immediatamente mi suonò familiare, sicuramente un flash, un lampo dalla mia infanzia, e ci fu un casino primordiale… Donne che ballavano in piedi sul bsncone del var e sui tavoli, uomini che eccitatissimi le andavano dietro…. Ecco a cosa associo questa canzone, peraltro bellissima e dal tipico sound eightiees

    Piace a 1 persona

  4. endorsum ha detto:

    Mh, fu uno dei primi ad andarsene.

    Piace a 1 persona

  5. ilquaderninodipaola ha detto:

    Buongiorno Andrew! Un grande..sparito

    Piace a 1 persona

  6. La Grazia ha detto:

    Me lo ricordo o non me lo ricordo vado a risentirlo al sire piace tarzan in tutte le versioni ho problemi di infiltraz von le prime piogge

    Piace a 1 persona

  7. vittynablog ha detto:

    Una bella canzone che mi riporta ad un bellissimo periodo 🙂

    Piace a 1 persona

  8. Sara Provasi ha detto:

    Non la conoscevo, me l’ha fatta sentire il mio fidanzato in un momento di ricerca di musica del passato, e mi aveva anche raccontato la storia di lui! E che ora questa canzone è l’entrance music del wrestler Jungle Boy, che tra l’altro è il figlio di Luke Perry Dylan di Beverly Hills!
    Guarda 😃

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...