Le perle di Achille

Per quanto il collega Achille dimostri ogni giorno la sua impreparazione su qualsiasi argomento si voglia affrontare, c’è sempre qualcuno che gli presta ascolto.
Questo accade per due semplici motivi: Achille non sta mai zitto ma, contestualmente, è anche un tipo simpatico.

Noi colleghi “storici”, che lo conosciamo – ahimé – da anni, sappiamo come affrontarlo: lo facciamo parlare e cerchiamo di non contraddirlo. Nonostante la sua ignoranza riguardo qualsiasi argomento dello scibile umano, lui è convinto di avere ragione. Gliela lasciamo.
A dargli retta sono in realtà i colleghi più giovani, od anche quei ragazzi che saltuariamente rimangono in Azienda per alcune settimane/mesi in qualità di “stagisti”.

Circa un mese fa abbiamo sentito Achille confabulare a voce alta con uno stagista, un ragazzo che fa l’università e che che svolge lo stage da noi nell’ufficio di Contabilità.
L’argomento era ragazzi/ragazze e sessualità (argomento di cui Achille fa gran vanto di essere esperto).
Achille stava dando a voce alta un suggerimento di vita:

“quando esci di casa devi sempre lavarti bene il peppiniello, perché nella vita non si sa mai, poi magari incontri una, e se il peppiniello non è pulito poi non combini nulla”

Ecco: questo è Achille.
Se volete ve lo presto.
Anzi: ve lo regalo.

Questa voce è stata pubblicata in Le perle di Achille e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

33 risposte a Le perle di Achille

  1. Vittorio ha detto:

    una volta si diceva che prima di uscire di casa dovevi lasciare tutto a posto e pulito perchè se poi ti prendeva un colpo che figura avresti fatto lasciando casa sporca?

    Piace a 5 people

  2. low profile ha detto:

    Achille tuttologo…ormai ci avete fatto l’abitudine, ma io farei una grandissima fatica a stare zitta.

    Piace a 1 persona

  3. Enri1968 ha detto:

    Ohi come va?
    E c’è chi lo ascolta?!? Anche se sono stagisti?!?

    Piace a 1 persona

  4. Raffa ha detto:

    Adoro i tuoi raccontini su Achille, è simpatico anche a me…

    Piace a 1 persona

  5. Evaporata ha detto:

    Comunque sulle parti intime pulite non ha ben ragione eh… 🙂

    Piace a 2 people

  6. luisa zambrotta ha detto:

    Evviva le perle di “saggezza” di Achille 👍🤗

    Piace a 1 persona

  7. zipgong ha detto:

    Siamo due culi in un paio di braghe.

    Tuo LGBT.

    Piace a 1 persona

  8. Mia nonna diceva sempre che occorre uscire puliti e con le mutande fresche fresche, perché caso mai finissi in ospedale…

    Piace a 2 people

  9. alicespiga82 ha detto:

    Ho già avuto un collega logorroico, che non smetteva di parlare neanche per riprendere fiato: mi è bastato e avanzato… Anche se i primi tempi che lavoravo in ufficio da sola, senza il suo incessante parlottio, mi sembrava che ci fosse troppo silenzio. Era quasi strano.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...