K e… la barba

Ho sempre avuto un rapporto di odio/amore con la barba.
Di natura poco folta, fino ai 20 anni non la facevo crescere di un millimetro.
Poi, trovata la morosa, ho capito che un po’ di barba mi aiutava a “darmi un po’ di tono”, oltre che a farmi sembrare più maturo e meno ragazzino.
Tuttavia non avevo un “regolabarba” (stiamo parlando degli anni ’90), per cui la facevo crescere 2-3 giorni, poi la tagliavo, poi la facevo ricrescere, e così via.
Il tutto con il rasoio elettrico.

Ad un certo punto decisi di cambiare.
Reduce da una fastidiosa e lunga influenza, durante la quale non mi ero mai rasato, tentai la mossa “pizzetto” e vidi che era cosa buona e giusta. Il pizzetto andava di moda, e mi sembrava che tutto sommato non mi stesse male, per cui lo tenni per molti anni, matrimonio compreso. Nelle foto delle nozze, infatti, sono stranamente quasi carino e con il pizzetto.

Poi ho abbandonato il pizzetto e una decina d’anni fa ho scoperto il “regolabarba”, che permette di mantenere la barba alla lunghezza desiderata.
Tarato su 3 millimetri (circa), il “regolabarba” mi ha permesso di avere uno stile costante nella cura del volto, cosa che prima non riuscivo a fare.

Negli ultimi tempi invece sono “ondivago”, nel senso che ho abbandonato il “regolabarba” e mi rado senza una regola particolare. Quando penso che la barba sia troppo lunga (di norma ogni 10-14 giorni) mi rado, e poi la faccio ricrescere. Pertanto non ho un look fisso, come invece hanno gli amici e colleghi che vedo tutti i giorni.
Per radermi uso ora sia il rasoio elettrico che quello a lamette, che in effetti permette di avere una rasatura più precisa, almeno per quanto mi riguarda.

A livello cromatico, la mia barba era anni fa molto particolare, perché i peli erano multicolore. Ne avevo di neri, di castani, di biondi, addirittura di rossi. Non ho mai capito il motivo, ma tutto sommato non era male perché comunque si mescolavano bene e davano alla barba un piacevole effetto ottico.
Ora la barba è quasi tutta bianca, i pochi peli colorati superstiti si notano un po’, ma sono in via di estinzione.
Se la barba bianca denota saggezza, sappiate che sto diventando molto saggio.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a K e… la barba

  1. Vittorio ha detto:

    sono ormai sei anni che la porto

    Piace a 1 persona

  2. paolapioletti ha detto:

    Dev’essere una bella rottura di maroni

    Piace a 2 people

  3. Enri1968 ha detto:

    Io pelo e contro pelo ogni mattina! Fra l’altro se salto un giorno … carta vetrata

    Piace a 1 persona

  4. Claudio Capriolo ha detto:

    Siamo fatti male, salvo rare eccezioni abbiamo pelo dove non serve e viceversa.

    Piace a 1 persona

  5. Claudio Capriolo ha detto:

    Non so, è strano. Negli altri animali irsuti il pelo non cresce ma viene via via sostituito (con quello che lascia in giro il mio cane si potrebbero fare un paio di cuscini ogni anno). Fa eccezione la pecora: se non fosse periodicamente tosata morirebbe avviluppata nel proprio vello. La differenza fra la pecora e il suo (buon) pastore è appunto che in quest’ultimo il pelo a crescita continua ha mera funzione ornamentale. Questo è l’esatto contrario del dettato darwiniano.

    "Mi piace"

  6. 2010fugadapolis ha detto:

    Arriverà il giorno in cui proverai a farla crescere “ad libitum”… e ti piacerà ! Sempre che la tua Metà acconsenta, ovviamente.
    Io la porto praticamente senza soluzione di continuità da quando (intorno ai 16 anni se non ricordo male) ha cominciato ad essere uniforme. Non scherzo, l’ avrò rasa a zero forse tre volte in tutto nella vita. Poi basta. Prima pettine e forbici, poi (sia ringraziata la Philips) regolabarba, ma sempre e comunque barba. Gli anni della mia vita passati in uniforme sono stati quelli che più hanno goduto di questa abitudine. Il fatto di non dovermi radere ogni mattina mi dava un vantaggio competitivo non indifferente sugli altri: 20 minuti di sonno in più. E non era poco.

    "Mi piace"

  7. Non comprendo a fondo il problema di portare la barba per ovvie ragioni, ma penso che se mi crescesse, la lascerei crescere, a oltranza. Io sarei per lo stile Nonno di Heidi, ma senza limiti. Ci farei la treccia, molto probabilmente. O uno chignon, come faccio con i capelli; uno sulla nuca e uno sul mento, per par condicio. Purtroppo non ho il piacere di avere anche questa incombenza e mi limito a depilarmi dove devo depilarmi e quando devo depilarmi, ma ti risparmio volentieri i dettagli per ovvie ragioni che renderebbero questo commento superfluo (come i peli) e poco gradevole.

    Piace a 1 persona

  8. luisa zambrotta ha detto:

    Gli uomini con la barba hanno un fascino particolare! 🧔

    "Mi piace"

  9. Bergontieleonora ha detto:

    Anche voi uomini avete le vostre seccature, 🙂.

    "Mi piace"

  10. 2010fugadapolis ha detto:

    …che io poi mi sono sempre chiesto una cosa. Atteso che il nostro corpo è una macchina quasi perfetta (leviamo anche il “quasi”, per quello che dobbiamo campare mediamente, è perfetta) e che non c’è una cosa che sia una che non abbia un senso ed una funzione utile, perchè toglierci i peli e tagliarci i capelli ? L’ unica risposta che ad oggi sono riuscito a darmi è che questi (come le unghie) hanno perso col tempo l’ utilità che potevano avere in origine e che quindi sono diventati, per l’appunto, “superflui”.
    E’ davvero così semplice, o qualcuno ha una risposta migliore ?
    Chiedo per un amico… 😉

    "Mi piace"

  11. Paola Bortolani ha detto:

    Sempre avuto un debole per gli uomini con la barba. Mio marito ce l’ha, saggissima 😉

    Piace a 1 persona

  12. Neogrigio ha detto:

    anche io uso il regolabarba “regolarmente”

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...