Dieci alla decima: 10 personaggi da ricordare della TV in bianco e nero

Il giorno 10 di (quasi) ogni mese, pubblico una personale classifica o un elenco riguardanti argomenti molto differenti tra loro. Spesso parlo di musica, ma ho parlato anche di sport, di cibo, di vacanze e di quant’altro mi potesse passare per la testa.
Questo mese ho pensato di elencare 10 personaggi televisivi di quando la TV era in bianco e nero.

Ho abbastanza anni da ricordarmi di quando la televisione era in bianco e nero.
Non si tratta solo di un aspetto tecnologico: si trattava di un modo di fare TV completamente diverso da quello odierno, dove l’intrattenimento era “per famiglie”, dove la scelta era vincolata ai soli canali Rai, dove i personaggi erano seguitissimi e famosissimi in tutta Italia.
La TV a colori arrivò in Italia nel 1977, ma a casa mia ci vollero ancora alcuni anni perché potessimo permetterci un televisore “moderno”, per cui continuammo a vedere i programmi in bianco e nero ancora per un po’.
Mi manca molto quel modo di fare televisione: più sobrio, meno urlato, più elegante, meno volgare.

Ecco 10 personaggi (o coppie di personaggi) che ricordo più volentieri di quel periodo:
Alighiero Noschese: di una bravura impareggiabile, l’imitatore migliore di sempre
Cino Tortorella: ideatore e conduttore dello “Zecchino d’Oro”, di cui io seguivo ogni edizione
Corrado: un presentatore tra i più amati di sempre
Edmondo Bernacca: primo divulgatore della meteorologia in Italia, soprattutto nell’appuntamento serale con l’immancabile “Che tempo fa?”
Mike Bongiorno: innovatore, con i quiz e non solo
Paolo Panelli e Bice Valori: mi hanno sempre fatto molto ridere
Pippo Baudo: professionalità purissima
Raffaella Carrà: credo sappiate che ero innamoratissimo di lei
Raimondo Vianello e Sandra Mondaini: la più famosa coppia televisiva italiana di sempre, li ho sempre adorati
– Le “Signorine Buonasera“, personaggi amichevoli, familiari e rassicuranti: tra essere ricordo Nicoletta Orsomando, Rosanna Vaudetti, Maria Giovanna Elmi (decisamente la più bella), Paola Perissi, Marina Morgan, Beatrice Cori, Roberta Giusti (morta giovane)

Ci sarebbero decine di altri personaggi, ma questi sono i miei “prescelti”.
Chi è troppo giovane forse alcuni non li ha mai neppure sentiti nominare.

Questa voce è stata pubblicata in dieci alla decima e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

41 risposte a Dieci alla decima: 10 personaggi da ricordare della TV in bianco e nero

  1. Aggiungo Ave Ninchi e Aldo Fabrizi. Senz’altro davano l’immagine (e l’esempio) di comportamenti migliori.

    Piace a 3 people

      • wwayne ha detto:

        Noto che qua sopra hai nominato anche Gino Bramieri: ecco, lui è stato uno dei pochi comici dell’epoca che superarono brillantemente il passaggio ad una tv più moderna. E infatti negli anni 90 era ancora popolarissimo: ricordo che in quel decennio tutti gli italiani andavano pazzi per una sit – com in cui lui era il mattatore assoluto, Nonno Felice. Tra i prodotti televisivi degli anni 90 solo Vivere e Un medico in famiglia hanno avuto più successo. Grazie per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

  2. Vittorio ha detto:

    Arnoldo foa. Alberto lupo.

    Piace a 1 persona

  3. phileasfogg2020 ha detto:

    Mi rendo conto di non essere più troppo giovane

    Piace a 1 persona

  4. R.A.F. ha detto:

    Molti li ricordo per averli visti in filmati d’epoca, non nel momento in cui erano effettivamente famosi. Oltre a Bramieri, anche Vianello e la Mondaini hanno saputo continuare ad avere successo e rinnovarsi nella nuova televisione. Per molte cose rimpiango quella televisione garbata ed elegante, anche se ne ho vista pochissima, ma l’ho conosciuta dai filmati di repertorio. Oggi la televisione è volgare e diseducativa, e quel che è peggio, non se ne cura.

    Piace a 1 persona

  5. Di Bernacca c’è un museo dedicato qui nella mia zona.

    Piace a 1 persona

  6. valy71 ha detto:

    Maria Giovanna Elmi sembrava una bambina, ricordo tutti i personaggi che hai elencato, sei scientifico anche in questo! 😀

    Piace a 1 persona

  7. luisa zambrotta ha detto:

    Li ricordo anch’io tutti con grande simpatia 🌹🌹🌹

    Piace a 1 persona

  8. Evaporata ha detto:

    Visto che è l’unico presentatore famoso ancora vivo, secondo me, Pippo Baudo si tocca… 😉

    Piace a 2 people

  9. 2010fugadapolis ha detto:

    Evito di pensarci. Soprattutto evito di fare raffronti. Se no mi prende male.
    Ricordo che (il solito in controtendenza) ero perdutamente innamorato di Marina Morgan. Riguardandomi le foto che propone Google, oggi capisco anche perchè 😉

    Piace a 1 persona

  10. Neogrigio ha detto:

    in pratica hai riassunto in una foto la storia della tv italiana

    Piace a 1 persona

  11. Paola Bortolani ha detto:

    Anche io ho pensato che non ne è rimasto “quasi” nessuno …

    "Mi piace"

  12. sergioferraiolo ha detto:

    E Guido Pancaldi e Gennaro Olivieri non li ricordi? Chi ricorda chi erano questi due simpaticissimi personaggi?

    "Mi piace"

  13. sergioferraiolo ha detto:

    E Guido Pancaldi e Gennaro Olivieri non li ricordi? Chi bricorda chi erano questi due simpaticissimi personaggi?

    Piace a 1 persona

  14. Fritz Gemini ha detto:

    Vianello-Mondaini erano totalmente nel surrealismo più d’avanguardia, almeno finché erano in BN. Corrado molto garbato ed intelligente (forse per questo veniva un po’ punzecchiato da Mike Bongiorno). Ricordo molti di loro. Ricordi belli.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...