Archivi categoria: saturday pop

Saturday Pop. Bronski Beat: “Smalltown Boy”

Avevo solo 15 anni quando nel 1984 venne pubblicata questa canzone, ed in tutta sincerità devo ammettere che non ne capii per nulla il significato. Concetti come “omosessualità” e “omofobia” per me, piccolo ragazzino di provincia, erano due concetti assolutamente … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 20 commenti

Saturday Pop. Lana Del Rey: “Summertime Sadness”

Il primo album di Lana Del Ray, dal titolo omonimo, era passato quasi inosservato anche per problemi di budget e di distribuzione. Correva l’anno 2010. La cantante americana tuttavia non si fece scoraggiare da questo passo falso e 2 anni … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 9 commenti

Saturday Pop. Marc Almond featuring Special Guest Star Gene Pitney: “Something’s Gotten Hold Of My Heart”

Il duetto tra Marc Almond e Gene Pitney prende forma nel 1989, ma la canzone aveva visto la luce più di 20 anni prima. I primi ad incidere il brano furono “David and Jonathan”, un duo di musica pop proveniente … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Saturday Pop. Reel 2 Real: “I Like To Move It” (Mi piaci se ti muovi)

Nasce da una idea del DJ Erick Morillo, quella di adottare lo pseudonimo di “Reel 2 Real” e produrre musica da discoteca di ispirazione reggae. Il progetto durò lo spazio di 2 anni, dal 1994 al 1996, durante i quali … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , , , | 14 commenti

Saturday Pop. Raf / Laura Branigan: “Self Control”

La carriera di Raffaele Riefoli, in arte “Raf”, decolla quando incontra Giancarlo Bigazzi, compositore e produttore discografico di primissimo livello. Erano i primi anni ’80. Raf aveva lasciato la sua Puglia per studiare arte a Firenze, per poi vivere a … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 20 commenti

Saturday Pop. Francesco De Gregori: “La Donna Cannone”

“Adoro le imperfezioni” è una frase che ripeto spesso, uno dei miei marchi di fabbrica. Nell’osservare le persone, nel guardare il loro aspetto, mi soffermo spesso su quei piccoli particolari che rendono la persona “unica” e bella così com’è. Mi … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Saturday Pop. Soundgarden: “Black Hole Sun”

Può sembrare incredibile, ma nel 1994 c’era ancora qualcuno che utilizzava il “dittafono” a scopo di registrazione. Dittafono a cilindri Dittafono a nastro magnetico Inventato nel 1907, si trattava di un strumento per la registrazione di voce e di suoni, … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Saturday Pop. Holly Johnson: “Legendary Children (All Of Them Queer)”

Il termine “queer” in inglese significa “diverso, eccentrico” ma viene utilizzato in modo dispregiativo con il significato di “finocchio, omosessuale”. Se ne appropria Holly Johnson, ex cantante dei Frankie Goes to Hollywood, che sin dall’inizio della propria carriera artistica non … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Saturday Pop. Las Ketchup: “The Ketchup Song (Aserejé)”

Le tre sorele Muñoz — Pilar, Lucia e Lola – decisero di chiamarsi “Las Ketchup” come tributo al proprio padre, famoso chitarrista di flamenco soprannominato “El Tomate”, ed in onore suo decisero di intitolare il loro album di esordio “Hijas … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 19 commenti

Saturday Pop. Sade: “Your Love Is King”

Era il 1984, e le voci (prive di smentita ufficiale) continuavano a dire che Sade (vero nome “Helen Folasade Adu”) fosse in realtà una principessa nigeriana che aveva abbandonato le ricchezze e gli agi della vita “reale” per cimentarsi con … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 17 commenti