Archivi tag: saturday pop

Saturday Pop. Moby con Gregory Porter e Amythyst Kiah: “Natural Blues”

L’album di Moby intitolato “Play”, pubblicato nel 1999, è senza dubbio un piccolo capolavoro di musica contemporanea. In esso troviamo miscelati al punto giusto vari generi musicali differenti – blues, ambient, elettronica, pop, gospel – con un uso molto appropriato … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , , , , | 10 commenti

Saturday Pop. Duran Duran: “Burning The Ground”

Gli anni ’80 hanno visto emergere tra i gruppi musicali di maggiore successo internazionale quello dei Duran Duran. Sin dal loro esordio (“Planet Earth”, 2 febbraio 1981) i Duran Duran hanno dimostrato di piacere non solo per la loro presenza … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 24 commenti

Saturday Pop. Jesus Loves You: “The Martyr Mantras”

Dopo lo scioglimento dei Culture Club, Boy George intraprese con buon successo la carriera solista. Pubblicò 3 album (Sold, Tense Nervous Headache, Boyfriend) di musica dance/pop/elettronica, e poi decise di imboccare una nuova strada. Fondò una casa discografica chiamata “More … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , | 14 commenti

Saturday Pop. Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti: “Mille”

Orietta Berti era la cantante preferita di mia madre. Quanti pomeriggi l’ho sentita canticchiare le sue canzoni, e quante volte i sui CD hanno continuato a risuonare in casa mentre lei cucinava o faceva i lavoretti domestici. Gli ultimi giorni … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, saturday pop | Contrassegnato , , , | 19 commenti

Saturday Pop. Christine Milton / Jamelia: “Superstar”

Le prime parole che mio figlio ha imparato a dire da piccolo furono “mamma”, “papà”, “nonna”, “nonno” e “giamelia”. Sì, perché quand’era piccolo ed in TV girava il videoclip di Jamelia, lui rimaneva come ipnotizzato. In effetti lei era davvero … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 27 commenti

Saturday Pop. Madonna: “Hung Up”

E’ ancora poco chiaro, in molti fruitori di musica, in cosa consista il termine “campionamento”. Molti pensano che si tratti di una banale “scopiazzatura”, oppure di un modo furbo per costruire un brano sfruttando il lavoro altrui. Tutt’altro. Il “campionamento” … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 20 commenti

Saturday Pop. Noël Coward / The Divine Comedy: “I’ve Been To a Marvellous Party”

“I went to a marvellous party We played the most wonderful game Maureen disappeared And came back in a beard And we all had to guess at her name… I couldn’t have liked it more” Terminiamo oggi la settimana dedicata … Continua a leggere

Pubblicato in musica, saturday pop | Contrassegnato , , , , , | 33 commenti

Saturday Pop. 883: “Hanno Ucciso L’Uomo Ragno”

Dalla seconda metà degli anni ’80 fino agli inizi degli anni ’90 i network radiofonici privati si trovarono coinvolti in una rivalità davvero accanita. Era il periodo del boom delle radio private, trainate dall’esordio dei canali televisivi musicali (MTV, VideoMusic) … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 36 commenti

Saturday Pop. The Rolling Stones: “Ruby Tuesday”

Nonostante sia stata pubblicata nel 1967, prima che io nascessi, io a casa ho il 45 giri di “Ruby Tuesday”, una canzone che mi è sempre piaciuta ma il cui significato non avevo mai avuto modo di approfondire. Partiamo dal … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Saturday Pop. Sergio Endrigo: “La Casa”

“Era una casa molto carina Senza soffitto, senza cucina Non si poteva entrarci dentro Perché non c’era il pavimento” Cos’hanno in comune Vinícius de Moraes (poeta, cantante, compositore, drammaturgo e diplomatico brasiliano), Giuseppe Ungaretti (poeta, scrittore, traduttore e accademico italiano), … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , , | 40 commenti