Archivi tag: saturday pop

Saturday Pop. ZZ Top: “Rough Boy”

Con 15 album da studio, numerose raccolte e dischi dal vivo, e decine di singoli all’attivo, la rock band americana degli ZZ Top è certamente una delle più famose degli ultimi 40 anni, ed una di quelle che ha riscosso … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Saturday Pop. Simple Minds: “Don’t You (Forget About Me)”

Il mio amico Nebbia negli anni ’80 era un fan sfegatato dei Simple Minds. Ogni volta che andavo a casa sua non dimenticava mai di mettere su un disco in vinile, o una musicassetta, della sua band preferita. Non mi … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , | 41 commenti

Saturday Pop. Prince and the Revolution: “Purple Rain”

“Purple Rain”. Un canzone, un album, un concerto, un film. Le idee originali furono 2: – un film semi/autobiografico, dove un cantante trova il riscatto della propria carriera in declino con la composizione di un brano che gli dona fama … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , | 34 commenti

Saturday Pop. Raffaella Carrà: “Rumore”

Non avrebbe dovuto cantarla lei. La prescelta era una certa Donatella Moretti, interprete impegnata ma che non aveva ancora ottenuto il grande successo nonostante avesse già inciso due album. Ma la casa discografica CBS, nella persona del manager Alfredo Cerruti, … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , | 26 commenti

Saturday Pop. Peter Gabriel: “Sledgehammer”

Mi sono sempre piaciuti i giochi a quiz, dei quali fu paladino televisivo indiscusso negli anni ’70 ed ’80 Mike Bongiorno. “Pentatlon“, non uno dei suoi quiz più famosi, andò in onda per 2 stagioni, dall’ottobre del 1985 al giugno … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , | 11 commenti

Saturday Pop. Marco Ferradini: “Teorema”

“Oggi non la riscriverei, nonostante il successo ottenuto. C’è troppa violenza insensata verso le donne” (Marco Ferradini, 2019) “Teorema” viene pubblicata nel 1981, ottenendo un successo strepitoso, e divenendo di fatto il “marchio di fabbrica” di Marco Ferradini, da cui … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , | 29 commenti

Saturday Pop. Elio e le Storie Tese con Max Pezzali: “Shpalman®”

Una canzone dalle mille sorprese. Intanto, come poche volte accade nella lunga discografia degli EeLST, a cantare non è Elio. Esistono 2 versioni della canzone: nell’album “Cicciput” a cantare sono Max Pezzali e Rocco Tanica, mentre nella versione del “singolo” … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

Saturday Pop. Domenico Modugno: “Pasqualino Marajà”

Napoli, estate 1957 Un certo Gennaro Ottieri (detto Gennarino), ingegnere di buona famiglia, si sposa con Seeta, figlia del Marajà indiano di Palithana. Il matrimonio si svolge con cerimonia religiosa nella chiesa di San Francesco di Paola a piazza del … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , | 21 commenti

Saturday Pop. Claudio Cecchetto: “Gioca-Jouer”

I balli di gruppo hanno avuto un rapido boom in Italia verso la fine degli anni ’80. A quel tempo non c’era una discoteca, o un locale da ballo, che non mettesse a disposizione una sala per i balli di … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , | 30 commenti

Saturday Pop. Kate Bush: “Wuthering Heights”

Il libro “Cime Tempestose” (titolo originale “Wuthering Heights”) faceva bella mostra di sé in soggiorno, ma io non avevo mai preso in considerazione l’idea di leggerlo. Lo ritenevo un “romanzo d’amore” e, in tutta sincerità, non mi ispirava affatto. Accade … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , , , , , , | 29 commenti