La mascolinità degli Scozzesi

Gli uomini Scozzesi hanno la fama di essere dotati di una virilità senza pari.
Ma questa forza virile da cosa deriva?
C’è chi la riconduce all’adattamento ad un clima ostile, qualcuno la fa risalire all’abuso di whiskey, altri invece collegano la virilità maschile al consumo di haggis, piatto tradizionale scozzese a base di interiora di pecora (cuore, polmone, fegato) che unite a grasso di rognone ne fanno una portata molto nutriente che rinvigorisce il corpo ed in particolare il peppiniello.
Un ricercatore olandese di nome Erwin Kompanje, tuttavia, ha scoperto quale sia la vera causa della virilità dei maschietti Scozzesi: il kilt.

Si sa infatti che la spermatogenesi, per ottenere una buona qualità di liquido seminale e una ottima robustezza degli spermatozoi, ha bisogno di temperature inferiori a quelle corporali. “Sono necessari almeno 3 gradi in meno rispetto a quelli del corpo”, conferma il ricercatore.

Il kilt scozzese, indossato doverosamente senza biancheria intima, favorisce dunque il mantenimento di una temperatura fresca dello scroto, e di conseguenza permette una migliore spermatogenesi.

La conclusione è che la virilità maschile degli Scozzesi non sia dunque solo una “leggenda”, ma abbia seri connotati scientifici laddove l’uso del kilt (tradizionalmente indossato senza mutande) permette di mantenere scroto, testicoli e peppiniello al fresco e senza costrizioni.


Alcuni uomini molto virili mentre suonano virilmente la cornamusa

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

44 risposte a La mascolinità degli Scozzesi

  1. Vittorio ha detto:

    Possiamo dire che un rappresentante di boxer maschili in Scozia non farebbe affari

    Piace a 1 persona

  2. 9 e 3/4 ha detto:

    Niente interiora grazie….ma i kilt sono fighissimi

    Piace a 1 persona

  3. Array ha detto:

    mamma sto male solo al pensiero

    Piace a 1 persona

  4. Sara Provasi ha detto:

    Mi piace l’uomo in kilt!

    Piace a 2 people

  5. quarchedundepegi ha detto:

    La donna usa sempre di più i pantaloni… potrebbe l’uomo cominciare ad usare la gonna?… con tecnica scozzese?
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Piace a 1 persona

  6. silvia ha detto:

    Se è uno studio scientifico sarà vero, certo che si tratta di un uomo come quello che ha messo Sara nella foto si può mettere di tutto, per il resto non credo che doni molto 😉

    Piace a 1 persona

  7. centomodiperuccidereilcapo ha detto:

    Incomincio ad accarezzare l’idea di trasferismi in Scozia … 🙂

    Piace a 1 persona

  8. SaraTricoli ha detto:

    sarà che favorisce la spermatogenesi, ma un uomo con la gonna non è che proprio mi conquista ^_^
    poi ogni tradizione va rispettata, ci mancherebbe… sono per la massima libertà 🙂

    Piace a 1 persona

  9. tramedipensieri ha detto:

    In effetti i pantaloni e stretti per giunta fanno male a tutti, non solo agli uomini…

    Piace a 1 persona

  10. lali1605 ha detto:

    Peró secondo me un bel boxer ci vorrebbe

    Piace a 1 persona

  11. Paola Bortolani ha detto:

    Ora che lo so, sì che sono tranquilla. Devo però dire che l’uomo in quilt ha il suo perchè. L’huggis te lo mangi tu.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...