Archivi del mese: luglio 2014

Vacanze 2014 dalla A alla Z. Parte 4 di 5

Ombrellone Prima cosa: a Marina di Carrara l’ombrellone viene chiamato ombrello. A parte questo, io con l’ombrellone ho avuto fortuna (per la belloccia stesa a poca distanza) ma anche sfortuna. Tutto nasce dal fatto che il mio ombrellone era posizionato … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | 4 commenti

Vacanze 2014 dalla A alla Z. Parte 3 di 5

Connettività Abituati come siamo ad essere connessi con il mondo 24\7, ecco che Marina di Carrara si è dimostrata cittadina un po’ problematica, forse per la presenza molto prossima delle alture: segnale debole, spesso inesistente, linea che andava e veniva … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | 1 commento

Vacanze 2014 dalla A alla Z. Parte 2 di 5

Bagnini Mai trovati in vita mia dei bagnini così tenaci. A causa delle alte ondate che hanno contraddistinto la quasi totalità della mia vacanza, i loro fischi e i loro richiami continui ai bagnanti sono stati un leitmotiv a tratti … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | Lascia un commento

Vacanze 2014 dalla A alla Z. Parte 1 di 5

Ho passato le vacanze a Marina di Carrara, nella parte settentrionale della Toscana al confine con la Liguria. Ci sono stati momenti belli ed alcuni anche di imbarazzo, ma tutto sommato è stato un bel periodo durante il quale sono … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , , | 4 commenti

Il patronato. Personaggio #1: Don Carlo

Burbero ma bonario, serio ma sorridente, calmo ma irascibile, Don Carlo è uno straordinario personaggio, prima ancora di essere un sacerdote. Avrà circa 75 anni, non ama i fronzoli ma in tutto ciò che fa segue un concetto di produttività … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | 5 commenti

Il patronato. Personaggio #2: il barista

Il servizio da bar in patronato è gestito da volontari, che si danno il turno in modo da essere sempre presenti durante l’orario di apertura. La trovo una cosa utile per la parrocchia e per le decine di avventori che … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | Lascia un commento

Il patronato. Personaggio #3: il bell’addormentato

Sono stato per anni un acerrimo sostenitore del riposino pomeridiano. Prima di mettere su famiglia, confidando sul fatto che il lavoro mi lasciava libero il venerdì pomeriggio, mi facevo delle ronfate pomeridiane dalle 14:30 fino anche alle 18:00. Detestavo se … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | Lascia un commento

Il patronato. Personaggio #4: quello che non capisce di calcio

Oltre a persone che sembra sappiano tutto come il calciatore mancato (personaggio #20) o l’onniscente (personaggio #5), sedersi di fianco ad uno che non capisce nulla di calcio è un ugual supplizio. Questo tipo, che tra l’altro è strabico da … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | Lascia un commento

Il patronato. Personaggio #5: l’onnisciente

Niente da più fastidio ai frequentatori del patronato quanto avere seduto al proprio fianco, per puro evento sfortunato, il tipo che sa tutto-di-tutto. Sui 65 anni (quindi relativamente giovane rispetto alla media dei presenti, io sono la mosca bianca) questa … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | 2 commenti

Il patronato. Personaggio #6: i giocatori di biliardo

Accanto ai tavolini che ospitano i tifosi di calcio e gli sfegatati delle carte, esattamente dietro al megaschermo vi sono i tavoli da biliardo, che talvolta, non sempre, vedono cimentarsi alcuni tipi sui 40-50 anni che giocano a stecca. Si … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | Lascia un commento