Saturday Pop. Pet Shop Boys with Dusty Springfield: “What Have I Done To Deserve This?”

Dopo un esordio poco brillante, i Pet Shop Boys riescono a fare il botto con “West End Girls” arrivando al primo posto praticamente ovunque.
Questo improvviso – ma non inaspettato – successo, apre le porte al primo album del duo inglese, dal titolo “Please”. Siamo nel 1986.
All’interno di “Please” i Pet Shop Boys (il cantante Neil Tennant ed il tastierista Chris Lowe) vogliono fortemente includere un brano da loro concepito e composto per diventare un duetto con Dusty Springlfield, cantante che loro hanno sempre ammirato.

Dusty Springlfield aveva avuto un enorme successo come solista sin dagli anni ’60, arrivando nei primi posti delle classifiche decine di volte.
Tuttavia, dagli anni ’70 in poi la sua stella si era eclissata, e il successo era diventato un ricordo.

Per vari motivi, il sogno dei Pet Shop Boys di duettare con la loro cantante preferita dovette venire accantonato, o quantomeno rimandato.
Sembra che la cantante avesse ascoltato il demo della canzone senza rimanerne impressionata, e che avesse rifiutato il duetto anche perché non conosceva assolutamente chi fossero questi due giovani musicisti.

Forti del successo ottenuto con “Please”, al momento di incidere il loro 2° album (“Actually”) i Pet Shop Boys ci riprovano con Dusty la quale, avendo nel frattempo
imparato a conoscerli, acconsentì al duetto.
La canzone ha già un titolo: “What Have I Done To Deserve This?”

Dusty confessò in seguito di essersi sentita molto lusingata dalla chiamata dei Pet Shop Boys perché sentirsi di nuovo importanti ed uscire dall’oblio è il sogno di ogni cantante la cui carriera sembra essersi arenata per sempre.
Il primo incontro tra i 3 avvenne in studio, e Neil Tennant lo riferì con ironia qualche anno dopo.
Dusty non smentì la propria eccentricità, arrivando vestita con un abito in pelle aderente, tacchi alti, capelli ossigenati, make-up nero.
Aveva in mano lo spartito della canzone, si presentò velocemente a Neil e Chris, e poi chiese: “Come volete che canti?”.

“Noi vogliamo che tu canti come Dusty Springfield”

Questa risposta scosse Dusty, e funzionò per sciogliere il ghiaccio tra di loro.

“What Have I Done To Deserve This?” venne pubblicata nel 1987 e divenne un successo clamoroso, che contribuì da una parte alla conferma dei Pet Shop Boys come band di riferimento per la new wave britannica, e dall’altra al rilancio della carriera di Dusty Springfield.
Furono gli stessi Pet Shop Boys a produrre per lei un intero nuovo album, dal titolo “Reputation”, che venne pubblicato nel 1990 riportandola in auge dopo moltissimi anni.

Pet Shop Boys with Dusty Springfield
What Have I Done To Deserve This?
7″
Anno: 1987
Etichetta: Parlophone
Numero di catalogo: R 6163

A What Have I Done To Deserve This?
B A New Life

Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Saturday Pop. Pet Shop Boys with Dusty Springfield: “What Have I Done To Deserve This?”

  1. Sara Provasi ha detto:

    Tra le mie super preferite!

    Piace a 1 persona

  2. francescodicastri ha detto:

    La grande Dusty cotonata!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...